Fascinazione sulla morte di delle Chiaie: una rassegna stampa - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

venerdì 11 settembre 2020

Fascinazione sulla morte di delle Chiaie: una rassegna stampa



Stefano Delle Chiaie: leader internazionale e vittima di depistaggio

La mia dichiarazione all'AdnKronos sulla figura del leader di Avanguardia nazionale. LEGGI TUTTO

Le testimonianze dei camerati

Vincenzo Nardulli (Avanguardia nazionale): un vuoto enorme. E' stato un faro
"Siamo tutti addolorati per la sua morte, Stefano Delle Chiaie ci ha lasciato un vuoto enorme. E’ stato il nostro faro e resterà il nostro riferimento per quello che ha fatto, detto e fondato".

Bruno Di Luia (Avanguardia nazionale): ci ha insegnato l'onore
"Sono stato un nativo di Avanguardia Nazionale, a 15 anni sono stato arrestato la prima di 21 volte (tutte ideologiche) perché attaccavamo i manifesti ’contro la partitocrazia vota scheda bianca’. Il fervore giovanile ci ha portato a coltivare questo fervore nazionalistico, la vita nostra è stata sempre questa. Stefano è stato il promotore di questa vita per l’onore che abbiamo fatto, è lui che ci ha insegnato l'onore della vita, l’onore della patria. Domani andrò alla camera ardente e sarò fiero di esser presente ai funerali". LEGGI TUTTO



La mia intervista al Mattino

di Gigi di Fiore
Il giornalista Ugo Tassinari è certamente uno dei maggiori conoscitori della storia e dei personaggi della storia della destra nazionale ed internazionale, su cui ha scritto più libri gestendo un sito d'informazione Fascinazione con centinaia di migliaia di contatti.
Tassinari, chi era Stefano Delle Chiaie?
Uno dei maggiori esponenti della generazione della destra, successiva a quella dei repubblichini di Salò, nel primo dopoguerra. Un ideologo, ma anche un combattente e consulente in diversi paesi guidati da regimi di destra.
Un personaggio di rilievo nella storia della destra della seconda metà del secolo scorso?
Sicuramente. Divenne un punto di riferimento per latitanti di più gruppi di destra, quando era in Spagna durante il regime di Franco. La sua credibilità e il suo ascendente nacquero dalla collaborazione con il comandante Junio Valerio Borghese, l'uomo della X Mas ed ex repubblichino. Fu Borghese a presentarlo a Franco e a introdurlo negli ambienti della destra europea. LEGGI TUTTO 

La mia intervista all'Agi

“Il panorama organizzativo della destra radicale in Italia e’ al minimo storico, mai come in questo momento i gruppi strutturati sono stati cosi’ deboli”. Ugo Maria Tassinari, uno dei massimi esperti italiani di destra radicale e terrorismo, autore di testi sulla “Fascisteria”, fa il punto con l’Agi sulla ’galassia nera’ nel giorno della morte di Stefano Delle Chiaie. LEGGI TUTTO

I funerali


Giacinto Reale, vecchio dirigente del Movimento Sociale Italiano a Bari, autore di interessanti saggi sullo squadrismo tra cui ricordo "Racconti Squadristi", se non ci conoscete, di cui consiglio una attenta e approfondita lettura, prezioso collaboratore di questo blog ha partecipato alla cerimonia funebre in onore di Stefano Delle Chiaie che si è svolta oggi a Roma. In un lungo post pubblicato sulla sua pagina Facebook intitolato esserci non solo per testimoniare ma per "cameratismo" spiega il perché di questa sua presenza, nonostante fosse stato sempre e solo missino nelle sue varie declinazioni: il continuare a combattere la comune e buona battaglia politica. LEGGI TUTTO

Un ricordo di Giuseppe Parente

Avrebbe festeggiato oggi 83 anni, vissuti intensamente, Stefano Delle Chiaie, casertano di nascita, romano d'azione, il leader più noto della destra radicale italiana. Una figura politica davvero controversa come nessuna altra. Per decenni, ingiustamente, liquidato sia dai camerati che dai compagni, come il provocatore, l'infiltrato per eccellenza. Da qualche anno, terminati con assoluzioni tutti i processi più pesanti che lo vedono accusato di essere il grande stratega della stagione delle stragi, una saggistica non di parte e non prevenuta nei suoi confronti ha cominciato a restituirne un'immagine più equilibrata. LEGGI TUTTO

La comunità d'Avanguardia

Una nota della comunità di Avanguardia, inviataci da Marcello Sinibaldi su quanto successo ieri a Roma, ai funerali di Stefano Delle Chiaie, leader indiscusso di Avanguardia Nazionale. LEGGI TUTTO


Nessun commento:

Posta un commento

Banner pubblcitario 700