domenica 24 settembre 2017

Scontri alla Magliana: tra i 15 denunciati c'è Castellino

Puntuali, dopo le cariche, arrivano le denunce nei confronti degli attivisti di Forza Nuova e di Roma ai romani. Un rituale che si ripete con puntualità svizzera, in una spirale repressione-lotta-repressione che ricorda tanto gli anni 70. Stavolta a essere denunciati, per manifestazione non autorizzata, sono stati quindici militanti, tra cui il responsabile romano Giuliano Castellino, nella tarda serata di venerdì, per aver tentato di dare vita, dopo l'inaugurazione di una sede alla Magliana, a una "Passeggiata per la sicurezza".
 Gli appartenenti al movimento politico, "erano stati infatti diffidati da funzionari della Questura ad effettuare iniziative non preavvisate. In tarda serata invece il tentativo di manifestare nel quartiere anche forzando il blocco delle forze delle ordine che sono intervenute risolvendo definitivamente la situazione", spiega una nota della Questura: tradotto in linguaggio fermo, mazzate a mano ferma, appena si sono allontanati dalla sede. Il gruppo di militanti di Forza nuova - ricorda la nota di San Vitale - dopo momenti di tensione con le forze dell'ordine, è stato disperso dagli agenti.

1 commento:

  1. In un italia che sa solo lasciarsi invadere senza far niente gli EROI di Forza Nuova devono spingere sull'accelleratore ora o e'la fine, ne stanno arrivando troppe di risorse Della boldrini

    RispondiElimina

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.