domenica 24 settembre 2017

CATEGORIA:

Da una costola di Militia nasce Rivolta nazionale. I nemici sono gli stessi

L'estetica, il linguaggio, la modalità espressiva sono quelle ben note di Militia ma a rivendicare lo striscione aggressivo e volgare contro la presidentessa Boldrini e il deputato Fiano è una nuova sigla, che si presenta così:

Seppur amareggiato da quelli che reputo seri e vari "inganni" di ruolo, senza polemizzare però, ed affinché rimanga tutto nel riserbo più totale, tra mille problemi giudiziari e personali, ribadisco che per me ed altri ragazzi la Lotta non potrà Mai tramontare e l'azione di questa Notte ne è la riprova. Detto ciò è sotto gli occhi di tutti si viva oramai un pericolo dovuto ad un degrado sociale senza precedenti. Mentre agli allogeni viene concesso ogni diritto per la gioia di antifascisti, giunte comunali e cooperative, A Noi Patrioti tentano di togliere persino ogni possibilità di manifestare il proprio pensiero e di difendere la nostra Terra, grazie a nuove e folli leggi studiate a tavolino da lucide menti criminali. Non si può più rimanere a guardare, mentre stuprano le nostre donne, mentre i nostri figli rischiano di diventare i veri schiavi del futuro, mentre ogni giorno il nostro suolo viene deturpato da ospiti indesiderati, insieme ad altri Camerati Romani e provenienti da ogni parte d'Italia decidiamo di rispondere come si conviene, alla faccia dei vari Fiano e Boldrini di Turno. Lo dobbiamo a chi donò la propria Vita a Salò come a Berlino. Lo dobbiamo a chi seppur a distanza di 30 anni, difese una idea morendo armi in pugno nelle strade o fatto impiccare in una cella o perduto la propria libertà per anni. Perciò Nasce Rivolta Nazionale, qualcosa di nostro che racchiuda i tanti delusi e scoraggiati. I Fascisti ci sono, non rinnegano né si pentono, e non hanno bisogno di telecamere al seguito, ma sono pronti a Tutto. Senza proclami infine mi auguro che tutte le comunità d'area, superino ogni seppur minima divergenza e si uniscano in una unica forza, noi abbracceremo qualsiasi causa che reputeremo seria e senza ritorni economici o di immagine! Nessuno dovrà rimanere più indietro, ed affinché avremmo aria nei polmoni, il cuore verrà gettato oltre ogni ostacolo. È tempo di Agire! Ieri, oggi e Domani Fascisti!
Simone Crescenzi
Rivolta Nazionale

9 commenti:

  1. Risposte
    1. Certo che per I troll ebrei e' un periodaccio devono mettere LA loro lingua avveleneta su tutto ,in gamba troll ebrei ne avrete del lavoro con tutti quelli che vi vogliono "bene "sarete sempre impegnati

      Elimina
    2. indubbiamente x gli analfabeti invece è un bel periodo! salutami i troll ebrei e il generale pappalardo!

      Elimina
  2. Posso solo salutarti dei Thai ,per i troll ebrei e il gen pappalardo sono cavoli acidi vostri ,non volete I neri fascisti tenetevi i negri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. fammi capire! tu saresti un immigrato che vorrebbe chiudere le frontiere ad altri immigrati?

      Elimina
  3. Io sono un turista da 15 anni con visto turistico trattato da Papa che si indigna per come voi Italiani a casa vostra venite trattati da dei clandestini ,sono un turista che non riesce a capire come cazzo avete fatto a finire cosi siete invasi giornalmente e non fate niente !!!!Solo Forza Nuova fa qualcosa con Casa Pound per gli italiani per il resto si sente solo uno spudorato chiacchierio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In pratica sei un buffone che predica bene e razzola male! Che tristezza che fai....

      Elimina
    2. adesso capisco! della serie armiamoci e partite!

      Elimina
  4. Su di una cosa grillo ha ragione gli italiani ti rigirano sempre LA frittata,aggiungo io allevati a denigrare e a spettegolare su tutto voglio proprio vedere come ve LA caverete a discutere e a portare alla ragione gli Zulu che stanno arrivando,vi faranno in salsa machete garantito

    RispondiElimina

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.