giovedì 17 dicembre 2015

Militia Italia debutta con uno striscione contro il ministro Boschi e lo scandalo delle banche

Non poteva che essere dedicato al ministro Boschi, con il solito stile aggressivo e "becero", e allo scandalo delle banche la prima uscita pubblica di Militia Italia, la nuova sigla adottata dal movimento fondato da Maurizio Boccacci e che ha recentemente consumato una fase di rifondazione. E' della scorsa settimana la notizia dell'allontanamento del reggente Stefano Schiavulli e dell'adesione di quadri dirigenti di altre realtà territoriali extraromane, da Napoli alla Lombardia. Scrive sulla sua pagina Facebook Maurizio Boccacci per lanciare la campagna contro i bankster

Noi siamo degli idealisti e non certo dei politici, noi combattiamo per i nostri ideali contro le ingiustizie senza nulla pretendere ,pronti a dare la vita se fosse necessario e vi garantisco che quello che avete perpetrato non resterà impunito! la nostra giustizia è lenta ma inesorabile. Colpire i centri dell usura di stato, le banche, non è solo un dovere ma un atto d'amore nei confronti del nostro popolo, della nostra cara terra! avanti uomini liberi,spazziamo via questo merdume e ridiamo orgoglio e dignità a questa amata patria chiamata ITALIA!
 

0 commenti:

Posta un commento