5 maggio 1982: Giorgio Vale muore dopo uno scontro a fuoco - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

domenica 5 maggio 2019

5 maggio 1982: Giorgio Vale muore dopo uno scontro a fuoco

Il 5 maggio 1982, in circostanze controverse, muore uno dei super-ricercati dei Nar, Giorgio Vale. Suicida secondo la versione ufficiale. Ucciso a freddo, tipo via Fracchia, a sentire i suoi amici e compagni di lotta, che sottolineano le tante e clamorose incongruenze della versione ufficiale. Noi ne abbiamo scritto in ogni anniversario e quindi vi proponiamo una sommaria rassegna stampa, della cui esaustività non siamo certi:
Tutti i dubbi sul suicidio
Il ritratto
Il blitz fallito a Furio Camillo
La mia ricostruzione in Guerrieri
La trappola di Mostacciano [da l'alter Ugo]

Nessun commento:

Posta un commento

Banner pubblcitario 700