Paolucci: nessun sostegno dei Fratelli d'Italia alla candidatura di Mastella a governatore della Campania - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Post Top Ad

Post Top Ad

martedì 6 novembre 2018

Paolucci: nessun sostegno dei Fratelli d'Italia alla candidatura di Mastella a governatore della Campania

Una interpretazione non autentica delle parole di Federico Paolucci da parte del giornalista de Il Mattino in data 3 novembre mi ha indotto a pensare ad un "endorsement" da parte del portavoce provinciale di Fratelli d'Italia ad una eventuale candidatura di Clemente Mastella alla presidenza della Regione Campania per la coalizione di centro destra.

Me ne scuso con l'avvocato Federico Paolucci e con i tanti appassionati lettori campani del blog.
L'avvocato Federico Paolucci mi ha inviato una rettifica che pubblico volentieri, per intero.

Caro Giuseppe, 
come Ti ho anticipato telefonicamente, intendo precisare quanto segue:
la dichiarazione riportata (in modo certamente non felice) dal giornalista Mattino in data 3 novembre 2018, non può essere interpretata come un "endorsement" da parte mia ad una eventuale candidatura di Mastella alla presidenza della Regione Campania, e ciò per due semplici motivi;
il primo: il contesto della intera dichiarazione si riferisce al tema della aree interne, che per primi - a cominciare dalle elezioni politiche - abbiamo cavalcato e che sta diventando patrimonio comune della intera coalizione di centrodestra (allego copia della dichiarazione apparsa sul Mattino); infatti, su questo tema si è incentrata la campagna elettorale del candidato presidente Di Maria, uscito vittorioso dalle elezioni provinciali; lo stesso Mastella, il giorno prima aveva detto di voler, a prescindere dal ruolo, rappresentare le esigenze delle aree interne a livello regionale -https://www.ottopagine.it/bn/politica/169148/mastella-regionali-s-fide-sono-tante-non-c-e-solo-de-luca.shtml ; ho cercato semplicemente di dire - con una punta di ironia - che l'impegno sulle aree interne era ben accetto da tutti, anche da Mastella;
ho sempre avuto una posizione autonoma e critica nei confronti di Mastella e del suo operato (sebbene con Forza Italia, partito di cui Mastella è esponente, abbiamo chiuso l'accordo, rivelatosi vincente, alla provincia di Benevento); ciò lo dimostrano tutti i miei interventi, dei quali Ti allego solo gli ultimi due, per brevità, e dei quali il secondo: -https://www.cronachedelsannio.it/sannionews24/elezione-presidente-provincia-paolucci-vittoria-significa-anche-responsabilita/ - è uscito proprio lo stesso giorno della dichiarazione in questione. In particolare, mi sono espresso in maniera molto dura sulla sua azione quale sindaco della città - nel primo: https://www.ottopagine.it/bn/politica/168334/paolucci-fdi-serve-un-centrodestra-unito-e-senza-inciuci.shtml - e, nel secondo, in maniera evidentemente critica su alcune dinamiche nella costruzione del centrodestra, prendendo le distanze da ogni questione attinente alla sua candidatura alla presidenza della Regione (questione sulla quale, peraltro, non credo di avere voce in capitolo).
Ritengo di inviare questa precisazione solo alla redazione di Fascinazione, atteso che sul territorio nessuno ha pensato che io volessi sostenere altro, il che rende inutile oltre che dannosa ogni precisazione agli organi di stampa locali, che amplificherebbe soltanto l'azione di chi si sta da tempo adoperando per gettare discredito sul mio operato, non rendendosi conto di creare solo danno al partito che ho l'onore di rappresentare. 
Nel ringraziarTi per l'attenzione Ti invio cordiali saluti.
Federico Paolucci - Portavoce provinciale Fratelli d'Italia Benevento

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700