Francesco Storace:si può essere democraticissimi senza essere antifascisti - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Post Top Ad

Post Top Ad

sabato 9 dicembre 2017

Francesco Storace:si può essere democraticissimi senza essere antifascisti

(G.p) Francesco Storace, presidente del Movimento nazionale per la sovranità, movimento politico nato dalla fusione di due distinti movimenti politici, la Destra ed Azione Nazionale, che alle prossime elezioni politiche sosterrà Matteo Salvini premier, con un post, pubblicato sulla sua pagina Facebook commenta il sondaggio odierno del quotidiano La Repubblica in virtù del addirittura un italiano su due avrebbe paura del fascismo.



<Se per Repubblica un italiano su due ha paura del fascismo, vuol dire che per l'altra metà non è così. Dopo settant'anni di propaganda a senso unico non è male... – scrive il presidente del Movimento nazionale per la sovranità, che poi aggiunge - Il fascismo, in realtà, ha modernizzato l'Italia nei vent'anni in cui è stato al potere.Che cosa c'entrano le gesta di qualche ragazzotto che dà fiato ad un antifascismo malandato e parruccone non è dato di sapere.
<Si può essere democraticissimi senza l'obbligo di essere antifascisti. In questo Paese pagarono con la vita persino gli antifascisti che non erano comunisti: partigiani rossi contro partigiani bianchi. Chi vuole giocare ancora alla guerra si assume la responsabilità di istigazioni alla violenza di cui non sentiamo affatto il bisogno.
Vogliamo ancora essere liberi di scrivere di fascismo e di storia sul Giornale d'Italia senza dover diventare bersaglio della terza caricatura dello Stato>, chiosa Francesco Storace.

1 commento:

  1. quando si lasciano dire certe sciocchezze senza che i democratici in massa replichino vivacemente, si riapre la strada al fascismo e qualcuno può chiedere di intitolare vie al fascistone Almirante e poi magari, anche a Benito

    RispondiElimina

Banner 700