venerdì 24 novembre 2017

Lucca, Fratelli d'Italia attacca Forza Nuova su Mussolini cittadino onorario: uno striscione becero e indecente

(G.p)In merito all'episodio dello striscione firmato da Forza Nuova ed affisso durante la notte tra martedì e mercoledì davanti la casa del sindaco di Lucca Alessandro Tambellini, già criticato da Fabio Bersanti ex candidato a sindaco che ha portato il movimento della tartaruga crociata all'8% ed eletto consigliere comunale di Casa Pound, interviene anche il movimento politico di Fratelli d'Italia Alleanza Nazionale.
In una nota, diffusa alla stampa, Marco Chiari, segretario cittadino del partito guidato da Giorgia Meloni ha dichiarato il gesto, una trovata becera ed indecente, diretta solo a fomentare nocive animosità del tutto inutili.
Un esplicito riferimento al passato, dichiara Chiari, che non fa altro che aggravare e istigare tensioni già di per se alte e a volte quasi fuori controllo, per giunta in un momento delicato come quello attuale, dove il confronto deve essere giocato con parole e fatti concreti, comprovanti un effettivo risultato.Per quanto possano essere diverse e opposte le idee delle varie fazioni politiche, continua Chiari, è giusto e corretto perseguire uno scontro duro ma leale, evitando di andare oltretutto a ledere quella che è la vita privata e familiare dell'antagonista, come appunto accaduto a Tambellini.
Unanime, conclude Chiari, è il pensiero di solidarietà di tutti i componenti di Fratelli d'Italia Lucca che condannano e si dissociano da quanto successo all'attuale sindaco di Lucca, mostrandogli tutta la propria solidarietà.

1 commenti:

I fratelli d'italia massoni si vedono nel momentous del bisogno ,e si sa che LA massoneria e' una delle maschere Dell internationals ebraica

Posta un commento