venerdì 3 febbraio 2017

Falso allarme bomba per un sacco di rifiuti davanti alla sede di Forza Nuova


Un falso allarme bomba ha scosso la tranquilla serata di giovedì 2 febbraio a Signa,  comune della città metropolitana di Firenze per un sacco trovato abbandonato davanti alla saracinesca della locale sezione di Forza Nuova, inaugurata lo scorso mese di ottobre alla presenza del segretario nazionale Roberto Fiore.
L'allerta bomba, per fortuna, è subito rientrato grazie alle verifiche effettuate dai carabinieri della locale stazione coadiuvati dalla unità cinofila anti esplosivo. Il sacco, del tipo e del colore di quelli normalmente utilizzati per la raccolta dell'immondizia, una volta aperto, conteneva solo rifiuti.
A notarlo, poco dopo le 20-30 erano stati i militari di una pattuglia del radiomobile passando in via Desideri, via dove vi è la sezione di Forza Nuova, per un normale controllo del territorio.
Sul posto sono intervenuti i militari della compagnia che hanno provveduto a delimitare la zona e un'unità cinofila anti esplosivo per effettuare i controlli che hanno avuto esito negativo.

0 commenti:

Posta un commento