venerdì 26 agosto 2016

La sinistra ferrarese contro il corteo di Forza Nuova

Nella mattinata di sabato 27 agosto, con inizio alle ore 10:00 Forza Nuova si riunirà in corteo a Ferrara per manifestare la propria contrarietà alla politica dell'accoglienza a tutti i costi.
Il corteo sfilerà anche nei quartieri più degradati della città in zona stadio e Gad , che grazie a questa scellerata politica di sinistra sono diventati centri di spaccio e prostituzione e off limit per tutti i cittadini ferraresi.
Il corteo di Forza Nuova non poteva non scatenare la protesta di associazioni e partiti di sinistra che si sono schierati contro la manifestazione di domani lanciando un appello alle istituzioni al fine di prevenire ed impedire manifestazioni che possano creare momenti di tensione in città come ci racconta il quotidiano l'Estense. com con un interessante articolo, che riportiamo fedelmente.




“Xenofobia e razzismo che tendono a creare un clima di paura”: associazioni, sindacati e partiti di sinistra ferraresi schierati contro la manifestazione di domani (sabato, ndr) in zona Gad di Forza Nuova. Sono ben 12 i firmatari dell’appello rivolto “alle istituzioni della nostra Repubblica, di ogni ordine e grado” per “prevenire e impedire le manifestazioni che possano creare momenti di tensione nella nostra città”. Al fianco dei comitati provinciali di Anpi, Arci e Cgil compaiono infatti anche le adesioni di Agedo, Arcilesbica, Circomassimo – Arcigay, Emergency, Famiglie Arcobaleno, Gruppo Giovani Circomassimo, Movimento Non Violento, Rifondazione Comunista e Sel.

Secondo i firmatari dell’appello, nel corso dell’ultimo anno “nel territorio ferrarese sono aumentate le occasioni dove, strumentalizzando eventi di cronaca locale, i gruppi di estrema destra Forza Nuova e Casa Pound hanno cercato la possibilità di uscire allo scoperto con una serie di iniziative condite dai soliti messaggi di intolleranza verso altre culture”. Iniziative che vengono ora giudicate come fuori luogo in una città con la tradizione politica e culturale di Ferrara: “Questi personaggi – si legge nell’appello – dovrebbero sentirsi fuori posto in una città come Ferrara dove la società civile, le realtà sociali, le associazioni, il movimento sindacale ed il mondo della cooperazione hanno costruito negli anni un clima dove i valori di tolleranza, integrazione e antifascismo sono ben radicati. Quello che queste “forze politiche” esprimono va in completa antitesi con l’anima della città stessa. Ferrara è e sarà sempre una città accogliente per tutti, tranne per coloro che vogliono instaurare nel territorio principi basati su xenofobia e razzismo e che tendono a creare un clima di paura”.

Una battaglia che i 12 gruppi che si sono schierati contro Forza Nuova e Casa Pound (che non manifesterà sabato, ndr) giudicano indispensabile per difendere i valori fondamentali dello Stato italiano: “Antifascismo oggi è anche questo – scrivono i firmatari dell’appello -: portare una testimonianza di democrazia e di civiltà di fronte alle spinte nazionalistiche che rispondono con aggressività e chiusura alle gravi emergenze dei nostri giorni. Non possono essere l’odio e la xenofobia la risposta alle richieste di aiuto di popoli in fuga dalla guerra. per questo invitiamo tutta la cittadinanza, e in particolare i giovani e gli studenti, a prendere le distanze da questi movimenti di estrema destra; a non credere alle loro menzogne, ad organizzarsi per contrastarli con ogni mezzo democratico, noi faremo la nostra parte promuovendo nel prossimo futuro, iniziative volte a sostenere le ragioni dell’accoglienza e della convivenza civile contrastando ogni forma di xenofobia e razzismo. Un forte invito va alle Istituzioni della nostra Repubblica, di ogni ordine e grado, a prevenire e impedire le manifestazioni, che possano creare momenti di tensione nella nostra città”

1 commento:

  1. I soliti sinistrati, pur di mangiare sui clandestini, organizzano manifestazione antifasciste. A parte qualcuno in buona fede ma movimento lesbiche, gay, comunisti, nuovi partigiani, non sono altro che un miscuglio di droghe, perversione, razzismo verso le persone normale etc.

    RispondiElimina

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.