Grecia, 13 anni di carcere per il leader di Alba Dorata - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

mercoledì 14 ottobre 2020

Grecia, 13 anni di carcere per il leader di Alba Dorata


 Nikos Michaloliakos, leader di Alba Dorata è stato condannato a 13 anni di carcere. Il tribunale di Atene ha condannato alla stessa pena altri cinque ex deputati della formazione nazionalista greca, si legge sul sito di Ekathimerini. Dopo un processo durato oltre cinque anni, i leader di Alba Dorata stati giudicati colpevoli dell'accusa di aver guidato un'organizzazione criminale che terrorizzava gli stranieri, gli immigrati, gli oppositori politici e chiunque venisse percepito come un nemico.
Oltre a Michaloliakos dovranno scontare 13 anni di carcere anche altri leader del partito: Christos Pappas, Ilias Kasidiaris, Ioannis Lagos, Giorgos Germenis, Ilias Panagiotaros, mentre altri membri dovranno scontare pene fra i sette i cinque anni.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner pubblcitario 700