Napoli, raid notturno al centro studi Pietro Golia - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

martedì 21 luglio 2020

Napoli, raid notturno al centro studi Pietro Golia

Il centro studi Pietro Golia, sito in Napoli, alla via Renovella, è stato oggetto, da parte di ignoti, di atti vandalici. 
Nella notte tra lunedì 20 e martedì 21 luglio ignoti, dopo aver forzato l'ingresso, si sono introdotti nei locali del Centro Studio Pietro Golia, della Casa Editrice Controcorrente e del movimento d'opinione Polo Sud, guidato dall'ex deputato Amedeo Laboccetta.
Colpire un centro studi, intitolato alla memoria di un intellettuale anti risorgimentale e grande mentore della causa del Sud, non può che risuonare come oltraggio ed affronto alla Cultura.
"Sapremo reagire con la costanza dell'impegno nella testimonianza di quei valori, culturali, spirituali ed ideali, precisa una nota diffusa dal Centro Studi Pietro Golia, che rappresentano, da sempre, l'humus di quel "terreno dello Spirito" che ci siamo prefissi di coltivare" 




Nessun commento:

Posta un commento

Banner pubblcitario 700