Addio a Giulio Maceratini: da Ordine Nuovo ad Alleanza Nazionale - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

domenica 26 luglio 2020

Addio a Giulio Maceratini: da Ordine Nuovo ad Alleanza Nazionale


Nella giornata di sabato 25 luglio è andato avanti, dopo una lunga malattia, l'avvocato Giulio Maceratini, allievo del filosofo tradizionalista Julius Evola, militante in gioventù di Ordine Nuovo insieme a Pino Rauti, esponente di spicco del Movimento Sociale Italiano, poi di Alleanza Nazionale.
Maceratini, iniziò la sua lotta politica come attivista di Ordine Nuovo, nel 1968 partecipò insieme ad altri militanti della destra giovanile all'incontro con i colonnelli greci. Nel 1969 insieme a Pino Rauti ed altri aderì all'appello di Giorgio Almirante e ritornò nelle fila del Msi.
Fu deputato e senatore per diverse legislature, euro deputato prima del Msi poi di Alleanza Nazionale.
Il collega Antonio Pannullo dalle colonne di 7 colli ci descrive la vita, le opere, il pensiero politico di Giulio Maceratini, in un interessante articolo che potete leggere cliccando qui









Nessun commento:

Posta un commento

Banner pubblcitario 700