Header Ads

In casa Mussolini si rispetta la tradizione. Il post choc con albero di Natale capovolto del consigliere renziano Lionetti


Un post pubblicato su Facebook da Pino Lionetti, coordinatore di Italia Viva di Parabiago comune di oltre 27 mila abitanti della città metropolitana di Milano che ritrae l'onorevole Alessandra Mussolini con alle spalle il classico e tradizionale albero di Natale capovolto, sta scatenando infiniti polemiche politiche.
Un evidente e lampante riferimento ai fatti di Piazzale Loreto del 28 aprile 1945 ai danni del nonno Benito.
A divulgare l'infelice post, davvero di pessimo gusto, pubblicato dall'esponente politico di italia Viva è Giuliano Polito, dirigente di Gioventù Nazionale, organizzazione giovanile di Fratelli d'Italia che ha dichiarato: trovo davvero vergognoso, che Lionetti pubblichi su Facebook post vergognosi, che incitano all'odio e alla violenza. Mi auguro che questo post venga rimosso, cosi come accade spesso anche per casi molto meno gravi.

Noi crediamo, conclude Polito, che un politico, a 68 anni e con una lunga militanza alle spalle, non dovrebbe incitare all'odio ed alla violenza speculando sulle pagine più tragiche della nostra storia nazionale: è una vergogna.

Nessun commento:

Powered by Blogger.