Caso Balotelli, il consigliere Bacciga: siamo di fronte ad una montatura - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

mercoledì 6 novembre 2019

Caso Balotelli, il consigliere Bacciga: siamo di fronte ad una montatura

"Ho l’impressione che siamo di fronte ad una montatura". Poche e chiare parole quelle pronunciate da Andrea Bacciga, consigliere comunale di Verona, eletto in una lista civica di centro destra nel corso di una intervista rilasciata all'emittente veronese Radio Cafè che ha sollevato nella giornata di lunedì il caso Balotelli non compiutamente italiano secondo Luca Castellini, storico leader degli Ultras del Verona e dirigente nazionale di Forza Nuova.
Il video, secondo Bacciga è un video fermo, ci sono due persone che fanno buuu ed una che insulta Balotelli. Ed è a quel punto che Balotelli calcia il pallone in curva, per questo credo che si possa parlare di montatura.
Il consigliere Bacciga, è stato intervistato in qualità di primo firmatario di una mozione per difendere la città di Verona dalle accuse di razzismo. Una mozione firmata anche dai 3 consiglieri della Lega: Alberto Zelger, Paolo Rossi e Anna Grassi.
"Tutto avviene in una parte abbastanza alta dello stadio, precisa il consigliere comunale,  io non capisco come mai una persona si metta a riprendere Balotelli in una azione completamente morta. Fatalità  se guardate la ripresa è una ripresa molto ferma e non si vede nessuno in faccia. Io sto solo dicendo quello che è successo".

Nessun commento:

Posta un commento

Banner pubblcitario 700