Forza Nuova torna a Bologna per un comizio. In piazza anche gli antagonisti - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

domenica 19 maggio 2019

Forza Nuova torna a Bologna per un comizio. In piazza anche gli antagonisti

Spezza le catene di Bruxelles, questa è l'idea forza della campagna elettorale di Forza Nuova, in vista delle prossime elezioni europee previste per domenica 26 maggio. Una campagna elettorale che ha visto Roberto Fiore, candidato capolista nelle cinque circoscrizione, correre su e giù per lo stivale.
Nella giornata di lunedì 20 maggio, Roberto Fiore sarà a Bologna per un comizio elettorale che si terrà alle ore 18,30 in piazza Galvani. L'appuntamento vedrà importanti misure di sicurezza a causa della quasi sicura contestazione a Forza Nuova da parte della sinistra antagonista dei centri sociali che ha già annunciato una contro manifestazione in piazza Maggiore. 
In piazza Galvani, Forza Nuova, in occasione delle scorse politiche tenne un comizio, al quale ci furono violenti scontri ed alcune cariche della polizia che usurano idranti per disperdere il corteo antagonista che tentava di raggiungere la piazza dove c'erano i militanti del movimento politico guidato da Roberto Fiore.
Anche le varie sigle dell'universo anti fascista e dei collettivi studenteschi hanno creato per l'occasione un evento No pasaran Bologna respinge Forza Nuova che inizierà alle ore 17,00 nel quale si ribadirà che il fascismo non è un opinione ma un crimine.










Nessun commento:

Posta un commento

Banner pubblcitario 700