CasaPound chiude la campagna elettorale in piazza a Genova. In piazza anche Cgil ed associazioni per un presidio antifascista - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

martedì 21 maggio 2019

CasaPound chiude la campagna elettorale in piazza a Genova. In piazza anche Cgil ed associazioni per un presidio antifascista

Con un comizio in piazza Marsala, in pieno centro città a Genova, giovedì 23 maggio con inizio alle ore ore 18 si concluderà la campagna elettorale di CasaPound Italia.
Per la prima volta il movimento politico guidato da Simone Di Stefano terrà un comizio in piazza a Genova dal titolo Basta Euro, libertà, lavoro indipendenza, con inteventi previsti di Gianni Plinio, responsabile provinciale di Casa Pound Genova e del'avvocato Marco Mori, candidato nella circoscrizione Nord Est.
Contro il comizio elettorale di CasaPound Italia non poteva non mancare il presidio antifascista organizzato dalla locale sezione della associazione nazionale partigiani d'Italia, dalla Cgil, dall'Arci, da Libera e dalla comunità di San Benedetto al Porto.
"Sindacato ed associazioni dicono No ai fascisti ed a questa provocazione nella nostra città medaglia d'oro al valore per la resistenza, annunciando un presidio a partire dalle ore 16,30  

Nessun commento:

Posta un commento

Banner pubblcitario 700