Macerata, attivisti di CasaPound rimuovono la scritta contro Pamela Mastopietro dal muro della scuola - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

giovedì 11 aprile 2019

Macerata, attivisti di CasaPound rimuovono la scritta contro Pamela Mastopietro dal muro della scuola

Alcuni militanti maceratesi di CasaPound Italia si sono recati nella serata di mercoledì 10 aprile in via Spalato al fine di rimuovere una scritta comparsa sul numero della scuole elementare IV novembre offensiva alla memoria di Pamela Mastropietro, la giovane donna barbaramente uccisa in un palazzo sito a poche centinaia di metri dall'istituto scolastico.
Sul muro della scuola era comparsa la seguente scritta Pamela tossica, fatta da ignoti con vernice azzurra e rafforzata con della vernice nera con base flatting dura da togliere come hanno affermato i militanti della tartaruga frecciata giunti sul luogo per ripulire la parete.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner pubblcitario 700