Sala attacca Tajani per l'elogio di Mussolini: "Dal Presidente del Parlamento Europeo mi aspetterei silenzio su questi temi" - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

giovedì 14 marzo 2019

Sala attacca Tajani per l'elogio di Mussolini: "Dal Presidente del Parlamento Europeo mi aspetterei silenzio su questi temi"

"In un momento in cui c’è qualche voglia di ritornare a dare luce positiva a quel momento storico mi aspetterei dal presidente del Parlamento europeo un giusto
silenzio".

Con parole chiare, dirette, che non lasciano dubbi ad interpretazione alcuna, il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, ha commentato le parole pronunciate da Antonio Tajani, presidente del Parlamento Europeo ed esponente di Forza Italia.
"Non capisco il bisogno di tornare su questi temi. Tutti singolarmente possono avere fatto cose buone,ha concluso a margine della cerimonia di scoprimento delle nuove targhe al Giardino dei giusti della città ma è chiaro che il giudizio
assolutamente negativo di quel periodo è quello che abbiamo dentro tutti noi".

Nessun commento:

Posta un commento

Banner pubblcitario 700