E' andato oltre Flavio Palumbo: dalle Fiamme bianche a Forza Nuova - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

giovedì 21 marzo 2019

E' andato oltre Flavio Palumbo: dalle Fiamme bianche a Forza Nuova

"È salito oggi al Cielo Flavio Palumbo militante del primo MSI consigliere comunale grande combattente fu il primo a soccorrere Cecchin morente. Da 20 anni forzanovista e militante finché il fisico lo ha sorretto. Un cuore d'oro un grande benefattore. Piango un amico e un camerata".
Questo l'annuncio su Twitter di Roberto Fiore.
Classe 1929, Flavio Palumbo è stato figlio della lupa, balilla, balilla moschettiere, avanguardista, e fiamma bianca nella Repubblica sociale italiana, così venivano definiti i ragazzi che si arruolavano prima dei 18 anni. Con Forza Nuova si è candidato nel 2016 alla presidenza del Municipio II di Roma, dove abita, sempre nello stesso palazzo, dal 1936. Si definiva "più a destra della destra", consapevole di essere conservatore e radicale, ma convinto che tutti debbano sempre “sostenere il proprio credo, i propri principi e i propri valori”. Qualsiasi sia la loro natura.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner pubblcitario 700