Cagliari, antagonisti aggrediscono militanti di CasaPound al Parco della Musica - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

venerdì 15 febbraio 2019

Cagliari, antagonisti aggrediscono militanti di CasaPound al Parco della Musica

Aggressione antifascista ai danni di un gruppo di studenti del Blocco Studentesco della sezione di Cagliari".
L’agguato e’ avvenuto al Parco della Musica di Cagliari come denuncia il responsabile cittadino di CasaPound, Luca Sardara.
Jessica Russo, rappresentante dell’Istituto superiore alberghiero Azuni eletta con il Blocco studentesco, era stata invitata a partecipare a una riunione studentesca inerente l’organizzazione delle prossime manifestazioni a favore dei pastori sardi spiega Sardara, ricostruendo i fatti.
Un gruppo di antifascisti, evidentemente infiltratosi all’incontro, ha contestato la nostra presenza dichiarando non gradita CasaPound. A quel punto molti studenti, lamentando la mancanza di democrazia dell’assemblea, hanno abbandonato la riunione che dopo un po’ si e’ sciolta. 
Quando, poi, al termine dell’incontro, stavamo andando via, siamo stati aggrediti da un altro gruppo di antifascisti con caschi e volti coperti, che prima ci hanno lanciato contro bottiglie, come si vede dal video che abbiamo girato, e poi ci hanno assalito sotto gli occhi attoniti dei cittadini presenti in zona, che hanno testimoniato in favore dei militanti del Blocco"

Nessun commento:

Posta un commento

Banner pubblcitario 700