Antisemitismo, il senatore cinque stelle Lannutti: "I banchieri dietro i Protocolli dei Savi di Sion" - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

martedì 22 gennaio 2019

Antisemitismo, il senatore cinque stelle Lannutti: "I banchieri dietro i Protocolli dei Savi di Sion"


"Il Gruppo dei Savi di Sion e Mayer Amschel Rothschild, l'abile fondatore della famosa dinastia che ancora oggi controlla il Sistema Bancario Internazionale, portò alla creazione di un manifesto: "I Protocolli dei Savi di Sion".
 Lo scrive su Twitter il senatore grillino Elio Lannutti in un tweet poi cancellato, postando anche il link di un sito antisemita e scatenando una forte  reazione delle opposizioni, Partito Democratico in testa, che lo accusano di rilanciare tesi antisemite e false.
Nicola Zingaretti chiede al leader grillino Luigi Di Maio di prendere le distanze da queste farneticazioni antisemite". E il vicepremier lo fa: "Come vicepresidente del Consiglio e come capo politico del M5S prendo le distanze, e con me tutto il Movimento, dalle considerazioni del senatore Elio Lannutti".
Un gesto che convince Lannutti a cercare di correre, a modo suo, ai ripari. "Poiché non avevo alcuna volontà di offendere alcuno, tanto meno le comunità ebraiche od altri, mi scuso se il link ha urtato la sensibilità, scrive il senatore del M5S, condividere un link non significa condividere i contenuti, da cui comunque prendo le distanze. Ci tengo a sottolineare che non sono, nè sarò mai antisemita".

Nessun commento:

Posta un commento

Banner pubblcitario 700