Sangue a San Siro,mercoledì 2 gennaio sarà interrogato l'ultrà nerazzurro Marco Piovella - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

lunedì 31 dicembre 2018

Sangue a San Siro,mercoledì 2 gennaio sarà interrogato l'ultrà nerazzurro Marco Piovella

Comparirà mercoledì 2 gennaio davanti al giudice per le indagini preliminari Guido Salvini per l'interrogatorio di garanzia, Marco Piovella il capo ultra' dell'Inter arrestato in relazione agli scontri antecedenti alla partita Inter Napoli giocata lo scorso 26 dicembre.
Piovella assistito dall'avvocato Mirko Perlino, dopo le rivelazioni di un indagato si era presentato in Questura per sostenere di essere stato presente agli scontri tra opposte tifoserie ma di non averli organizzati.
L'ultrà nero azzurro dovrà rispondere, davanti al giudice di lesioni e rissa aggravata per il fatto che dagli scontri e' scaturita la morte di Daniele Belardinelli ed erano stati feriti a colpi di arma da taglio ben 4 sostenitori del Napoli.
Nell'ordinanza di custodia cautelare in carcere non e'contestato l'omicidio.

1 commento:

Banner pubblcitario 700