Carelli: Fratelli D'Italia degni eredi della destra liberal di Fini - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Post Top Ad

Post Top Ad

mercoledì 12 dicembre 2018

Carelli: Fratelli D'Italia degni eredi della destra liberal di Fini

Risultati immagini per Attilio Carelli
Attilio Carelli, segretario nazionale di Fiamma Tricolore,  in una nota, pubblicata sulla sua pagina Facebook polemizza con Fratelli d'Italia. "E' una forza - spiega - che persegue programmi politici propri di una destra liberale e non sociale e nazionale". La Fiamma tricolore, erede della scissione rautiana da Alleanza nazionale,  alle elezioni del 4 marzo scorso ha dato vita al cartello Italia agli Italiani insieme a Forza Nuova,

FDI, ha voluto riprendersi orgogliosamente il nome di AN, quindi se parla di storia e coerenza può di certo rivendicarne la sua appartenenza a quel filone "finiano" al quale An fu certamente coerente e funzionale in tutta la sua esistenza e che ha come unicum nelle scelte programmatiche e di uomini da Fiuggi fino ad oggi. 

La politica dei fratelli, continua dichiaratamente e pervicacemente a seguire orme e programmi più simili alla così detta "destra liberal", e gli ultimi movimenti migratori in casa meloniana lo confermano - se fosse necessario - contribuendo a perpetuarne l'assenza di una destra sociale e nazionale in Parlamento, che vede nuovamente questo partito ripercorrere come più volte accaduto in questi anni la facile linea dettata più dal calcolo matematico - elettorale, che dall'ideale politico e programmatico di una forza politica nazionale e anti sistema.
Tutto questo con buona pace dei sinceri "camerati", che nel nostro tempo militano nelle sue fila illudendosi oggi giorno di poter: "Cambiare dall'interno" oppure asserendo scusanti come: " sono gli unici che possono raggiungere il quorum", nulla di più inutile e qualunquista!
Noi orgogliosamente rivendichiamo la scelta fatta il 3 marzo 1995, fondando il Movimento Sociale Fiamma Tricolore, in netto e totale contrasto al liberismo e all'atlantismo, e la cui unica formazione che nell’epoca attuale idealmente ne è l'erede politico e spirituale del MSI.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700