Rampelli (Fratelli d'Italia): Ora Bolsonaro faccia sul serio, ci consegni Cesare Battisti il terrorista rosso - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Post Top Ad

Post Top Ad

martedì 30 ottobre 2018

Rampelli (Fratelli d'Italia): Ora Bolsonaro faccia sul serio, ci consegni Cesare Battisti il terrorista rosso

Risultati immagini per cesare battisti
Nell'enfasi tipica di una vittoria clamorosa ed inaspettata il presidente brasiliano Bolsonaro ha confermato l'impegno, assunto in campagna elettorale, di voler estradare in Italia il latitante pluriomicida Cesare Battisti, protetto e coccolato nel Brasile di Lula. Ora da Roma, Fabio Rampelli, esponente di Fratelli d'Italia, vice presidente della Camera dei Deputati chiede ufficialmente al presidente Bolsonaro la consegna di Battisti al nostro paese.

Risultati immagini per rampelliIn un post, pubblicato sulla sua pagina Facebook l'esponente del movimento politico, guidato da Giorgia Meloni, dichiara: «Ride bene chi ride ultimo. Caro Cesare Battisti, pluriomicida che non ha mai scontato le sue condanne, rifugiato in Sudamerica e protetto dall'internazionale socialista. In Brasile ha vinto Bolsonaro». 

D'altronde del latitante Cesare Battisti si era  tornato a parlare  la settimana scorsa quando un deputato leghista italo-brasiliano ha pubblicato un video insieme a Jair Bolsonaro. Nel video il futuro presidente dice testualmente: «Se dovessi inviare un regalo all’Italia, sarebbe Battisti».

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700