Castellino (Forza Nuova): dopo San Lorenzo siamo pronti alla marcia dei patrioti di domenica 4 novembre - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Post Top Ad

Post Top Ad

martedì 30 ottobre 2018

Castellino (Forza Nuova): dopo San Lorenzo siamo pronti alla marcia dei patrioti di domenica 4 novembre

Chi osa vince. Questo è il testo di un manifesto raffigurante l'immagine dell'aviatore Francesco Baracca con il quale Forza Nuova promuove la marcia dei patrioti per domenica 4 novembre a Roma con partenza alle ore 15 da Viale dei Primati sportivi nel quartiere zona Eur.
Il senso di questa marcia dei patrioti, giunta alla seconda edizione, ci viene chiarito, con maggiori dettagli, da una nota, diffusa alla stampa, da Giuliano Castellino, segretario romano di Forza Nuova.
Nota che pubblichiamo per intero.


“Sabato Forza Nuova ha scritto un'altra pagina di una storia, di una rivoluzione in corso. Il 27 ottobre è un'altra data da aggiungere al 5 novembre, quando a Magliana, insieme alla gente del quartiere, cacciamo gli antifascisti, al 22 febbraio, quando con tassisti e ambulanti circondammo il Nazareno e fu data la prima spallata al regime targato Pd, e al 15 giugno, quando fisicamente, nel cuore di Roma, sotto al Parlamento, bloccammo la legge sullo Ius Soli.
Potremmo aggiungere i moti di Montecucco e Tor Bella Monaca e il blitz contro il Gruppo l'Espresso, o le azioni sotto al Campidoglio, mobilitazioni che videro militanza e popolo difendere, tricolore in mano, i diritti sociali e attaccare la dittatura mediatica del gruppo De Benedetti, che ha in odio l'Italia e gli italiani.
A nulla è valsa la dura repressione giudiziaria e poliziesca che si è abbattuta sul movimento in questi due anni, sabato a San Lorenzo la militanza forzanovista ha dimostrato di essere avanguardia viva, forte e pronta a nuove sfide.
Ora, più forti e compatti che mai, domenica siamo pronti alla seconda marcia dei patrioti. Il 4 novembre, grazie a Forza Nuova, tutti gli italiani manifesteranno per la vittoria, quella di ieri tra i reticolati e le trincee e quella di domani contro vecchi e nuovi invasori.
Per decenni l'italietta antifascista ha preferito festeggiare una sconfitta militare, il tradimento e l'occupazione della nostra nazione, da due anni l'Italia in marcia per il riscatto sociale, popolare e nazionale ha restituito anima e cuore ad una data che nessuno voleva ricordare, perché madre di quella rivoluzione italiana che portò l'Italia a diventare patria e perché fuori da ogni divisione.
Domenica 4 novembre Forza Nuova innalzerà le bandiere italiane e quelle del movimento per le strade di Roma per continuare questa rivoluzione in atto che non potrà, per noi e per la nazione tutta, non avere come esito la vittoria!"

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700