Maurizio Murelli attacca La Repubblica: siete una setta malefica - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Post Top Ad

Post Top Ad

lunedì 22 ottobre 2018

Maurizio Murelli attacca La Repubblica: siete una setta malefica

Con il seguente post, pubblicato sulla sua pagina Facebook Maurizio Murelli attacca il quotidiano La Repubblica. definitiva con l'appellativo di "setta malefica".
Post che riportiamo per intero.


Quando apri un Link di "Repubblica" in calce all'articolo che leggi trovi questo pippotto:



****Noi non siamo un partito, non cerchiamo consenso, non viviamo di stipendi pubblici, ma stiamo in piedi grazie ai lettori che ogni mattina ci comprano in edicola, guardano il nostro sito o si abbonano a Rep:. Se vi interessa continuare ad ascoltare un'altra campana, magari imperfetta e certi giorni irritante, continuate a farlo con convinzione.
Mario Calabresi****
"Non siamo un partito": vero, siete una setta malefica.
"Non abbiamo stipendi pubblici"? E il "contributo all'editoria"? A cosa serve?

"Stiamo in piedi grazie ai lettori che ogni mattina ci comprano in edicola". Palla, ci state per il finanziamento all'editoria, per i "contributini" vari che vi fa convergere mr. De Benedetti. Chi vi acquista son sempre meno.
Di vero c'è solo che siete irritanti.

1 commento:

Banner 700