Dopo il successo sull'aborto Zelger rilancia: i gay sono una sciagura - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Post Top Ad

Post Top Ad

sabato 6 ottobre 2018

Dopo il successo sull'aborto Zelger rilancia: i gay sono una sciagura

"I gay sono una sciagura per la riproduzione e la conservazione della specie. Provate a mettere in una città una popolazione di omosessuali. Dopo cent’anni è estinta. E’ matematico, e io sono laureato in matematica". Lo ha detto a ’la Zanzara’, su Radio 24, Alberto Zelger, consigliere comunale della Lega Nord a Verona, promotore della mozione anti-abortista approvata anche con il voto favorevole della capogruppo del Pd.

"I rapporti omosessuali - ha aggiunto Zelger - dipendono molto dalla psicologia della persona, lo dicono esperti americani, tra cui Joseph Nicolosi, cioè molto spesso le attrazioni gay dipendono da traumi infantili, violenza subita oppure assenza del padre o della madre. Una cosa vera e dimostrata in America, ad Atlanta, è che oggi la diffusione dell’Aids avviene al 70% tra uomini che fanno sesso con altri uomini. Il sesso omosex fa male alla salute, fa venire malattie di tutti i tipi". 

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700