Buccinasco (Mi): al mercato delle pulci appare un ritratto del Duce. Ambulante sospeso - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Post Top Ad

Post Top Ad

domenica 21 ottobre 2018

Buccinasco (Mi): al mercato delle pulci appare un ritratto del Duce. Ambulante sospeso

A Buccinasco, comune di poco più di 27 mila abitanti della città metropolitana di Milano ogni domenica in piazza viene organizzato un mercatino delle pulci ed un mercato contadino a km zero dove gli ambulanti viene concesso, a titolo gratuito, uno spazio dove poter vendere i propri oggetti.
Domenica scorsa, un ambulante, tra la merce mostrata al pubblico aveva un quadro di grandi dimensioni con un ritratto di Benito Mussolini e due biglietti sul vetro riportanti le seguenti frasi: è l'ora che torni, Numero uno.
In tanti hanno notato il quadro ed i bigliettini inneggianti al Duce, anche il sindaco Rino Pruiti, esponente del Partito Democratico che ha chiesto agli organizzatori del mercato di intervenire.
Risultato: l'ambulante è stato sospeso per due mesi, con l'avviso che alla prossima manifestazione simile sarà espulso definitivamente. D'altronde, spiega il sindaco Pruiti, il comune offre, a titolo gratuito, agli ambulanti, uno spazio per vendere la propria mercanzia, ma ovviamente bisogna rispettare delle regole e l'apologia di fascismo nel nostro paese è reato.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700