L'Italia non è terra di conquista. Il manifesto del Veneto Fronte Skinheads contro la mafia nigeriana - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Post Top Ad

Post Top Ad

mercoledì 26 settembre 2018

L'Italia non è terra di conquista. Il manifesto del Veneto Fronte Skinheads contro la mafia nigeriana

Le cronache tacciano, i nomi vengono solo sussurrati. Nel silenzio di tutti, quotidianamente importiamo: Spaccio di droga, prostituzione, omicidi rituali, traffico di esseri umani, immigrazione clandestina. 
Black Axe, Eye Aye sono i nomi delle più feroci bande della mafia nigeriana.
Mentre si disquisisce delle scellerate politiche di accoglienza questa gente si sta prendendo le nostre città.
Quale è la vera emergenza.
Ora Basta! L'Italia non è terra di conquista.
Questo è il testo di un volantino manifesto pubblicato sul sito  dell'associazione politico culturale Veneto Fronte Skinheads nel quale si annuncia una prossima campagna politico culturale sulla elevata pericolosità criminale della Mafia nigeriana.
Il senso di questa iniziativa ci viene chiarito da una breve nota, diffusa dal Vfs che riportiamo per intero.
 
"Una silente battaglia si sta combattendo nelle strade delle nostre cittá, da nord a sud, dai centri alle periferie. La longa manus delle "nuove" mafie nigeriane si allunga ogni giorno di piú sul nostro paese a colpi di efferati crimini e di affilati machete. Ancora una volta assistiamo ad una calata barbarica nella nostra terra, se non ci accorgeremo per tempo di queste nefandezze, il tramonto della nostra civiltà passerà anche per le loro mani insanguinate".

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700