La pupilla di Salvini: da Cascina allo staff di Palazzo Chigi - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Post Top Ad

Post Top Ad

giovedì 20 settembre 2018

La pupilla di Salvini: da Cascina allo staff di Palazzo Chigi

Da Cascina a Palazzo Chigi. Come consigliera del vicepremier Matteo Salvini. E' lo scatto di Susanna Ceccardi, della sindaca leghista del Comune pisano. La prima ad aver espugnato una cittadina della rossa Toscana e da tempo "pupilla" del ministro dell'Interno. Nei giorni scorsi la nomina nello staff di Salvini: Ceccardi sarà "consigliera per il programma di governo e le attività parlamentari".
E' la consacrazione definitiva di "Susy" per la corsa, tra due anni, in Regione? O per un ruolo di prima fila l'anno prossimo nella Lega alle elezioni europee? "Ancora presto per le candidature", disse Salvini in campagna elettorale a giugno scorso, un attimo prima di espugnare Pisa. Dove Ceccardi ha contribuito alla vittoria del sindaco Michele Conti. Però ogni volta che può Matteo continua a elogiarla: "C'è una bella differenza tra gli amministratori leghisti e tutti gli altri. A Cascina, Pisa, con la nostra Ceccardi i contributi affitti premiano (finalmente) gli italiani" ha scritto Salvini su Facebook. E sempre a Cascina, qualche mese fa, Ceccardi annunciò che avrebbe distribuito lo spray al peperoncino anti-aggressione gratis alle sue concittadine. Un'iniziativa già promossa dalla sindaca un anno fa. LEGGI TUTTO SU REPUBBLICA.IT

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700