Chi ospita un immigrato tradisce la patria. Gli striscioni di Forza Nuova in alcuni comuni della provincia di Cremona - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Post Top Ad

Post Top Ad

mercoledì 12 settembre 2018

Chi ospita un immigrato tradisce la patria. Gli striscioni di Forza Nuova in alcuni comuni della provincia di Cremona


Chi ospita un immigrato, tradisce la patria. Questo è il testo di uno striscione affisso dai militanti cremonesi di Forza Nuova in diversi comuni della provincia lombarda come Solarolo Rainerio, Piadena Drizzona, Tornata, Calvatone, San Giovanni in Croce, San Martino del Lago e Voltido.

E' nostra intenzione ribadire, affermano i militanti del movimento politico guidato da Roberto Fiore, che la quasi totalità degli ospiti delle varie cooperative, non possono essere riconosciuti come richiedente asilo e quindi si tratta dei cosiddetti 'migranti economici', una tipologia di immigrati che noi non intendiamo mantenere a spese della comunità".

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700