sabato 4 agosto 2018

Reggio Calabria vandalizzata la stele in ricordo di Ciccio Franco: la denuncia di Avanguardia


Nella notte tra giovedi 1 e venerdì 2 agosto ignoti hanno vandalizzato la stele in ricordo del Ciccio Franco , sindacalista rivoluzionario, senatore del Movimento Sociale Italiano, uno dei leader della rivolta di Reggio insieme al marchese Fefé De Zerbi sul lungomare Italo Falcomatà a Reggio Calabria.
A denunciare il brutto gesto di teppismo, che condanniamo senza se e senza ma, è Domenico Scarcella, militante della locale comunità di Avanguardia, in una breve nota, diffusa sulla sua pagina Facebook e su quella della comunità calabrese di Avanguardia.

Nota che riportiamo per intero.


Le solite mani che vigliaccamente imbrattano un monumento alla memoria di un grande Uomo (Ciccio Franco) che rappresenta la città e tutta la memoria di quella che fu la grande storia di Reggio siete solo dei Vigliacchi senza Onore figli dell'inganno e dell'infamia che vi hanno marchiato per la vita!
Oggi e sempre BOIA CHI MOLLA! Che la vergogna vi ricopra vigliacchi.

0 commenti:

Posta un commento