Il ministro Fontana ed il laboratorio della destra cattolica accusata di istigazione al razzismo - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Post Top Ad

Post Top Ad

sabato 4 agosto 2018

Il ministro Fontana ed il laboratorio della destra cattolica accusata di istigazione al razzismo

La richiesta di abolire l'aggravante della discriminazione razziale prevista dalla legge Mancino, avanzata dal ministro della Famiglia Lorenzo Fontana, è il segnale forte che dentro il governo gialloverde c'è una forte componente di destra decisa ad andare allo scontro frontale con il Vaticano, la “sinistra immigrazionista”, la cultura della solidarietà per affermare la propria agenda politica contraria all'accoglienza e all'integrazione. Ecco il laboratorio Verona per l'unità della destra: il luogo dove nasce e scende in campo Fontana come ci racconta Ugo Maria Tassinari, fondatore di questo blog, in un interessante articolo pubblicato sulle pagine virtuali di Tiscali News.

Articolo che potete leggere cliccando qui

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700