Fratelli d'Italia al governo con Lega e Cinque Stelle? Per La Russa tutto è possibile - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Post Top Ad

Post Top Ad

giovedì 30 agosto 2018

Fratelli d'Italia al governo con Lega e Cinque Stelle? Per La Russa tutto è possibile

Risultati immagini per la russa
"Una intensa con il Movimento Cinque Stelle? Nulla è escluso". L'onorevole Ignazio La Russa, già Ministro della Difesa del governo Berlusconi IV, senatore di Fratelli d'Italia, eletto alle scorse politiche nel collegio uninominale di Rozzano, guarda al futuro e tiene sempre aperta la porta per una possibile collaborazione con il governo giallo verde.

«Fino ad ora noi siamo stati sempre molto coerenti. Infatti appoggiamo il governo Lega Cinque Stelle tutte le volte che i provvedimenti di questo esecutivo collimeranno con la nostra visione. Può darsi che dovremmo uscire da questa situazione di stallo, ma non dipenderà solo da noi, dipende da come evolverà la politica del governo. Se dovesse evolvere in peggio, avremmo una linea sempre più dura, ma se dovesse evolvere in meglio, nulla è escluso».

Questo significa che in futuro Fratelli d'Italia potrebbe ritrovarsi con un piede dentro la maggioranza? «Lo ribadisco, precisa La Russa, Fratelli d'Italia fino ad adesso ha dato grande prova di coerenza. Sia chiaro: non abbiamo certo nei nostri canoni un'alleanza con i Cinque stelle, anche se su alcuni temi siamo più vicini noi della Lega a M5s. Basti pensare alle cosiddette pensioni d'oro: questo è un tema che ha posto Meloni, prima di tutti... Saremo, invece, sempre contrari a quelle tesi vetero comuniste e di stampo assistenzialista dei Cinque stelle e per questo motivo, salvo novità oggi non prevedibili un'intesa con i pentastellati non può rientrare nei nostri canoni di alleanza».

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700