venerdì 24 agosto 2018

Forza nuova: blitz contro i negozi genovesi di Benetton

 © ANSABlitz dei militanti di Forza Nuova contro il negozio Benetton di Genova per protestare contro la famiglia che attraverso Atlantia controlla Società Autostrade, ritenuta responsabile dal movimento di destra del crollo di ponte Morandi in cui hanno perso la vita 43 persone. L'altra notte i militanti di FN hanno affisso manifestini sulle vetrine dei negozi Benetton di corso Buenos Aires e di Nervi. "Il vostro unico colore è il rosso sangue delle vittime di Genova", hanno scritto sui volantini. In una nota, invece, si legge: "Sono decenni che una classe politica asservita agli interessi del grande capitale ha svenduto gli interessi nazionali a gruppi finanziari più attenti al profitto che alla sicurezza delle persone. Già nel 2009 il leader del movimento nazionalrivoluzionario, Roberto Fiore, in una tribuna politica, affermava che la nazionalizzazione dei settori strategici dell'economia come autostrade, sanità e compagnie di bandiera è vitale per l'interesse nazionale".

0 commenti:

Posta un commento