domenica 15 luglio 2018

La destra sovranista in marcia verso le elezioni europee

E' da qualche minuto iniziata, presso l'Auditorium di via Rieti 13 a Roma, l'assemblea e la direzione nazionale del Movimento nazionale per la sovranità, formazione politica guidata dall'ex sindaco di Roma, nonché leader della destra sociale, in Alleanza Nazionale prima, nel Popolo delle libertà poi, Gianni Alemanno, alleata alle scorse elezioni politiche con la Lega di Matteo Salvini. Un'occasione per tracciare un primo bilancio del lavoro del governo Lega-Movimento Cinque Stelle e per avviare una riflessione sul futuro della destra valutando, con il massimo scrupolo e la massima attenzione, nuovi progetti di aggregazione all'interno del Polo Sovranista e del centro destra.

La nostra assemblea, dichiara Gianni Alemanno, si svolge in un momento in cui possibile fare anche una prima valutazione del lavoro del governo giallo-blu ma anche nel momento di massima crisi del centrodestra tradizionale. Lanceremo dei progetti concreti e delle proposte programmatiche per rafforzare la presenza politica della destra anche in vista delle prossime elezioni europee”.
I lavori, guidati dal presidente nazionale Roberto Menia, saranno aperti di Alemanno e proseguiranno con il dibattito cui parteciperanno il senatore Claudio Barbaro, l'onorevole Silvano Moffa e altri esponenti del mondo associativo e politico della destra diffusa.

0 commenti:

Posta un commento