venerdì 4 maggio 2018

Una svastica azzurra nell'area verde di Fuorigrotta. La denuncia del consigliere Mantellini

Nell'area verde di via Veniero, ribattezzata dai residenti con il simpatico appellativo di piazzetta Maradona, nel popoloso e popolare quartiere di Fuorigrotta, a Napoli, fa bella mostra di sé una svastica, disegnata maldestramente, con la bomboletta azzurra, probabilmente nella notte tra giovedì 3 e venerdì 4 maggio.
A denunciare l'accaduto è Annalisa Mantellini, presidente della commissione alle pari opportunità della X Municipalità che ha dichiarato: oggi nell'area verde di via Veniero abbiamo rinvenuto una svastica disegnata al suolo da qualche balordo, un gesto che ha lasciato di stucco residenti e frequentatori del luogo.
«La X Municipalità è impegnata,afferma il presidente della Commissione Pari Opportunità - con la massima fermezza nella repressione di tali gesti che ci devono preoccupare perché promuovono antisemitismo e razzismo. In tempi in cui i peggiori populismi fanno proseliti  e guadagnano consenso, non si possono ignorare questi gesti estremamente gravi. Insieme ai cittadini e alle associazioni del quartiere ci attiveremo immediatamente per cancellare il simbolo nazista».

0 commenti:

Posta un commento