Ora anche la Lega pensa ad una consultazione popolare sull'accordo con i Cinque Stelle - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Post Top Ad

Post Top Ad

lunedì 14 maggio 2018

Ora anche la Lega pensa ad una consultazione popolare sull'accordo con i Cinque Stelle

Anche la Lega vuole consultare la sua base militante ed elettorale per ottenere un parere sul contratto di governo che il Carroccio sta cercando di siglare con il Movimento Cinque Stelle.
Mentre gli esponenti del Movimento Cinque Stelle hanno annunciato che ci sarà, nei prossimi giorni, una consultazione on line sulla piattaforma Rosseau sui punti del programma della nascente coalizione di governo giallo verde, anche la Lega farà la stessa cosa.
Infatti i coordinatori regionali della Lega hanno chiesto ai dirigenti locali del partito di prenotare più piazze possibili, su e giù per lo stivale, isole comprese, per dare vita a dei gazebo per una consultazione popolare si/ no contratto di governo.
Dunque anche la Lega vuole sentire la propria base prima di partire in una sfida di governo impegnativa come quella che si presenta con in Cinque Stelle.
D'altronde le distanze, come ha ricordato più volte, negli ultimi giorni, anche lo stesso Salvini, non sono poche.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700