lunedì 7 maggio 2018

Bergamo, il Fronte Identitario promuove per sabato 2 giugno l' incontro identitario lombardo

L'importanza della spiritualità in Europa, dalle origini ai giorni nostri tra neopaganesimo e cristianesimo. La nostra identità, le politiche identitarie in Lombardia, il futuro del movimento identitario nel nostro paese. Questi saranno i temi trattati nel corso dell'Incontro Identitario Lombardo, organizzato per il 2 giugno a Bergamo dal Fronte Identitario.
All'incontro identitario lombardo parteciperanno : Fabrizio Fratus, Piero Puschiavo, Alfredo Iorio, Giacomo Cosentino, Vincenzo Sofo, Gianmarco Senna, Alex Cioni, Ivan Sogari, Matteo Pasotti Marco Franzoni, Emanuele Franz, Emilio Giuliano, Fabrizio Provera, Lorenzo de Bernardi, Niccolò Santini, Dario Macconi.
L'obiettivo, secondo gli organizzatori, è di proseguire e perseguire nel percorso iniziato nel 2015, unendo le diverse comunità militanti,  sparse su e giù per lo stivale, in un progetto di collaborazione a rete per obiettivi, di natura culturale, politica ed anche elettorale.

0 commenti:

Posta un commento