Iannone (CasaPound): "Indennizzo a Filippo Rossi? Anzi, merita quasi altri schiaffi" - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Post Top Ad

Post Top Ad

mercoledì 18 aprile 2018

Iannone (CasaPound): "Indennizzo a Filippo Rossi? Anzi, merita quasi altri schiaffi"


CasaPound Viterbo smentisce gli articoli pubblicati su vari siti internet che danno per certo un indennizzo a Filippo Rossi da parte di Gianluca Iannone per sottrarsi dalla querela presentata dal giornalista per la vicenda dello “schiaffo futurista.
Il leader della tartaruga frecciata è categorico: “Non solo non ho mai fatto nessuna donazione per sottrarmi alla querela ma non ho neanche lontanamente intenzione di farne alcuna se questi sono i termini. Anzi, visto come si sta ponendo il Sig. Filippo Rossi, sarebbe quasi da schiaffeggiare di nuovo tanto la sua impudenza. Chi ci conosce sa che facciamo donazioni a cadenza ormai quotidiana, ma sempre di nostra spontanea volontà e soprattutto mai, conclude Iannone, dietro una seppur velata, minaccia”.
Probabilmente, spiegano i fascisti del terzo millennio della tuscia, si è trattato dell’ ennesimo tentativo da parte del candidato di VivaViterbo di farsi bello agli occhi della città proprio con l’ approssimarsi delle future elezioni.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700