martedì 10 aprile 2018

10 aprile 2016 Boccacci rivendica :ho distrutto io il monumento a Pierpaolo Pasolini

Con un lungo post sulla sua pagina facebook, riaperta ieri con un nuovo profilo dopo l’ennesimo ban, Maurizio Boccacci, storico leader degli skinhead italiani, fondatore del Movimento Politico Occidentale, ora leader di Militia,  si attribuisce la responsabilità materiale della devastazione del monumento a Pier Paolo Pasolini, costruito sul luogo del suo omicidio, all’Idroscalo di Ostia. Alla fine del testo, en passant, il leader di Militia annuncia che “finché, anche se ormai poca, avrò vita vi combatterò”. 
Il testo integrale lo potete leggere cliccando qui

0 commenti:

Posta un commento