Savona: polemiche in vista per i festeggiamenti del 25 aprile. Forza Nuova: spreco di soldi, ci sono altre priorità - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Post Top Ad

Post Top Ad

venerdì 30 marzo 2018

Savona: polemiche in vista per i festeggiamenti del 25 aprile. Forza Nuova: spreco di soldi, ci sono altre priorità

Dopo la polemica che era sfociata lo scorso anno in occasione del 25 aprile con la decisione del Comune di sostituire, visti gli evidenti problemi delle casse comunali, le corone d’alloro sulle lapidi dei caduti con dei fiori (poi levati e sostituiti con corone apposte privatamente) quest’anno a Savona sono state riconfermate le tre corone istituzionali, la manifestazione del 24 sera in Piazza Martiri della Libertà e la spesa per i bus speciali per il cimitero.
I consiglieri comunali, di maggioranza e di opposizione, devolveranno il gettone di presenza del prossimo consiglio al fine di procedere all'acquisto di una corona d'allora per altre 39 lapidi cittadine e per le fiaccole.
La scelta dei consiglieri comunali di destinare il gettone di presenza alle iniziative in vista della ricorrenza del 25 aprile, giorno in cui si festeggia la liberazione d'Italia trova il disappunto da parte dei locali militanti di Forza Nuova, che in una breve nota, diffusa alla stampa, affermano: è uno spreco di denaro, anche in considerazione con quanto dichiarato da alcuni consiglieri comunali, che si erano espressi dicendo che non c'erano soldi.
Noi diciamo che ci sono altre priorità, la manutenzione delle strade, ad esempio. In città d'altronde ci sono troppe buche.





Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700