Strage in Florida/4 E' un falso la foto che gira del killer in maglietta antifa - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Post Top Ad

Post Top Ad

venerdì 16 febbraio 2018

Strage in Florida/4 E' un falso la foto che gira del killer in maglietta antifa

Così Snopes, un sito antibufale americana smonta la fake news sulla foto del responsabile della strage in Florida con una maglietta antifascista:

CLAIM

Una foto mostra il cecchino del liceo in Florida con una t shirt antifascista

RATING

 FALSE

ORIGIN

Mentre le autorità lavoravano per verificare le informazioni sul responsabile di una sparatoria di massa del 14 febbraio 2018 in una scuola di Parkland, in Florida, i troll di internet cercavano qualsiasi pezzo di media (reale o falso) che potevano usare per demonizzare i loro avversari politici. Alcuni di questi troll hanno diffuso una fotografia affermandoo che lo sparatore, Nikolas Cruz, indossava una maglietta "antifa" (antifascista) tramite forum online, blog e pagine di social media. Non solo l'uomo mostrato nella fotografia non è Nikolas Cruz, ma la t-shirt che quella persona indossa nella foto non ha nulla a che fare con il movimento antifa, che affonda le sue radici nei movimenti antifascisti degli anni '30 in Europa.
Questa immagine ha guadagnato il primo posto quando un account Twitter impostore che si presenta come quello di un gruppo antifa di Laguna Beach, in California, lo ha pubblicato:
La t-shirt in questione non è una maglietta antifa. Mostra immagini di storici leader comunisti tra cui Josef Stalin, Fidel Castro, Vladimir Lenin, Mao Zedong e Karl Marx che tengono le coppe a una festa e possono essere meglio descritte come kitsch comunista. L'immagine non è neanche una fotografia autentica dello sparatore della Florida. Confrontando la fotografia virale con la foto segnaletica dello sparatutto della Florida si dimostra chiaramente che sono due persone diverse:
L'uomo della maglietta sembra essere un utente di Facebook che spesso pubblica meme a sostegno del comunismo. Questa immagine probabilmente ha attirato l'attenzione dell'alt-right il 12 febbraio 2018, due giorni prima delle riprese, quando è stata pubblicata su un thread di 4chan sul comunismo. Inizialmente, questa immagine era stata postata sulla pagina Instagram del soggetto, ma non siamo stati in grado di verificare queste informazioni poiché l'account è impostato su privato. Indipendentemente da ciò, Nikolas Cruz non è l'uomo raffigurato nella fotografia virale. Questo è ben lungi dall'essere l'unico elemento di disinformazione diffuso online sulla scia delle riprese della scuola in Florida. False indiscrezioni secondo cui Cruz era un destinatario del DACA circolano anche sui social media.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700