sabato 24 febbraio 2018

Sabato nero. Prima tafferugli a Milano tra centri sociali e forze dell'ordine

Scontri a Milano al corteo antifascista di largo la Foppa. I manifestanti si sono spostati dalla piazza e hanno tentato di incamminarsi verso piazza Baiamonti. La polizia, posizionatasi all'imbocco di via Varese, li ha bloccati e, quando i manifestanti hanno tentato di forzare il blocco, sono stati respinti con le manganellate. E' stato quindi lanciato un petardo e dei fumogeni. La polizia ha messo in atto una carica di alleggerimento, che avrebbe causato alcuni contusi. I manifestanti hanno lanciato anche alcune bombe carta.

0 commenti:

Posta un commento