Casapound :il riscatto parte dall'isola verde. - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Post Top Ad

Post Top Ad

lunedì 26 febbraio 2018

Casapound :il riscatto parte dall'isola verde.


(P.G)Meno cinque giorni alle elezioni politiche del 2018, è iniziato il conto alla rovescia in vista del voto di domenica 4 Marzo: Casapound Italia presenta il proprio programma elettorale nella sala congressi del Grand Hotel Re Ferdinando di Ischia. L’evento pubblico si è tenuto nella sala conferenze di uno dei più blasonati alberghi presenti sull’isola verde ed ha visto la partecipazione di numerosi cittadini ischitani.
Sicurezza, mutuo sociale, lavoro e tutela delle fasce deboli, questo il leitmotiv che ha caratterizzato il confronto tra candidati del movimento della Tartaruga e la cittadinanza intervenuta la meeting.
 Giuseppe Savuto ed Emmanuela Florino, militanti di lungo corso tra le fila di Casapound, hanno fatto da apripista al candidato ischitano del collegio uninominale Campania 1, Giovangiuseppe Farese. 
La militanza politica, poi quella maledetta sera del 21 Agosto ha rappresentato lo spartiacque tra pensiero e azione. La scelta di rappresentare l’isola verde in ambito istituzionale con un piglio diverso, lontano e difforme da quello offerto da chi la politica la fa per mestiere. 
Quest’idea ha spinto 'Giò', appellativo  col quale viene chiamato dagli amici, a scendere in campo per la difesa del territorio ischitano. Una volontà ferrea, quella mostrata dal candidato ischitano, la risolutezza tipica di chi è stato in prima linea nei giorni di Agosto accanto alla popolazione di Casamicciola, l’impegno ad essere faro contro l'immobilismo politico anche a seguito della mancata realizzazione di un piano concreto per la ricostruzione post-sisma.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700