"Rostan, gli zingari portali a casa tua”: lo striscione di Forza Nuova contro la deputata progressista - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Post Top Ad

Post Top Ad

venerdì 12 gennaio 2018

"Rostan, gli zingari portali a casa tua”: lo striscione di Forza Nuova contro la deputata progressista

(G.p) I militanti di Forza Nuova, hanno affisso a Giugliano in Campania, popoloso comune della città metropolitana di Napoli uno striscione con il quale invitavano Michela Rostan, deputato eletta nelle file del Partito Democratico che sarà candidata alle politiche del 4 marzo in Liberi e Uguali, la nuova formazione politica guidata dal Presidente del Senato Grasso, a portare gli zingari a casa sua.

Con lo striscione, i militanti di Forza Nuova invitano l'esponente politico a smetterla con le sceneggiate buoniste tipo la costruzione, nel comprensorio giuglianese di un villaggio. D'altronde se c'è una casa da costruire è giusto che venga attribuita agli italiana.
L'iniziativa di Forza Nuova non poteva non scatenare polemiche politiche. A manifestare piena solidarietà alla deputata napoletana del Movimento Democratici e Progressisti per lo striscione intimidatorio affisso contro di lei.
Purtroppo, dichiarano il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e la portavoce campana del Sole che Ride Benedetta Sciannimanica - questi soggetti neo fascisti agiscono in questo modo e anche noi ne siamo stati vittime. Fino ad oggi sono stati indisturbati nell'affiggere striscioni abusivi contro quotidiani come la Repubblica e contro esponenti politici pubblici per le loro idee. Finchè potranno agire indisturbati e impuniti il livello di tensione sociale e offese personali non potrà che aumentare purtroppo. Per questo sarebbe il caso che la Questura e la Magistratura si attivassero in modo serio.


Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700