sabato 27 gennaio 2018

Passione politica, l'impegno politico a destra di Antonio Mazzone approda a Salerno

Sabato 27 Gennaio 2018 alle ore 18 a Salerno presso l’Associazione Culturale Bibliografica “Il Libro Analogo” in via Pio XI, 86 si terrà la presentazione del libro "Passione Politica” dell’Onorevole Antonio Mazzone, avvocato, consigliere regionale, deputato, parlamentare europeo, consigliere comunale e poi rieletto alla camera di nuovo nel 1994 . Il libro è stato curato dal giornalista napoletano Alessandro Sansoni. 

Un interessante libro, di cui consiglio una attenta ed approfondita lettura, in tempi tristi, come quelli attuali, caratterizzati da un pensiero unico e debole dominante.
Attraverso i ricordi di Antonio Mazzone, entrato per la prima volta in una sezione politica a sedici anni, e'possibile ripercorrere dall'interno, la storia della destra napoletana ed italiana e comprendere, in pieno, senza banalizzazioni, cosa abbia rappresentato l'esperienza del Movimento Sociale Italiano prima, di Alleanza Nazionale dal 1994 in poi nell'Italia del dopoguerra.
Da Almirante a Romualdi, da Fini a Berlusconi,passando per Roberti, Lauro, Michelini, Agnese, De Marsico , Tatarella, Romano Mussolini e tanti altri, la vita di Antonio Mazzone e' costellata da grandi incontri, e la sua esisrenza si dispega in mille anedoti e giudizi.
Sembra quasi un "romanzo di formazione" che vede il protagonista percorrere una lunga scalata, partendo dalle macerie e dalla poverta' di una nazione uscita davvero a pezzi dalla seconda guerra mondiale, per arrivare, passo dopo passo, fino ai vertici del parlamento nazionale di un paese risorto fino a diventare quinta otenza mondiale.
Questo libro, unico nel genere, e' uno straordinario documento storico, che attraversa la storia del nostro paese. Una storia fatta di passione per la politica ma non solo, di affetti, di vittorie, di successsi ma anche sconfitte e delusioni.
A presentare il libro a Salerno insieme all'onorevole Mazzone ed al curatore Alessandro Sansoni ci saranno 7 giovani militanti appartenenti all'area politica della destra e del centro destra, scelti dall'attrice Margi Villa Del Priore che ha voluto presentare il libro insieme ai responsabili dell'Associazione il Libro Analogo.
Il senso di questa iniziativa culturale ci viene spiegato, con maggiori dettagli da Margi Villa Del Priore, attrice e storica militante dell'allora Movimento Sociale Italiano:" “Il libro, che ripercorre la storia della destra italiana fino al pdl e al Berlusconismo, è lo spunto per confrontarci e parlare di futuro e per questo ho chiesto ai 7 relatori – militanti di parlare del libro ma principalmente di arrivare a una visione della modernità della politica nel futuro, perché ci accomuna l’amore per la politica e il sogno di cambiare l’Italia e perché in realtà l’impegno politico non si esaurisce mai, perché la politica è passione !”
Seguiranno la testimonianza di Alessandro Sansoni che ha scritto il libro e l’intervento dell’onorevole Antonio Mazzone .
I militanti che interverranno sono : Francesco Vota (Casa Pound Italia) avvocato Livio Apicella( fondatore Forza Nuova) Guglielmo Grieco( Meridionalisti democratici) Amedeo Monaco(Fratelli d'Italia) Vittorio Acocella (Forza Italia) Rossella Sessa( Forza Italia) Francesca Falvella.

0 commenti:

Posta un commento