lunedì 15 gennaio 2018

Fontana (Lega Nord): con troppi migranti razza bianca a rischio

La "razza bianca", la "nostra società" rischiano di essere "cancellate" dal fenomeno dell'immigrazione non controllata. Ne è convinto l'aspirante candidato governatore della Regione Lombarda per la coalizione di centro destra, il leghista Attilio Fontana, già sindaco di Varese.

In un'intervista trasmessa ieri mattina da 'Radio Padania', l'ex sindaco di Varese ha usato espressioni dure e nette, come il "non possiamo accettare tutti gli immigrati che arrivano, dobbiamo decidere se la nostra etnia, la nostra razza bianca, la nostra società devono continuare ad esistere o devono essere cancellate.

Ed è proprio sul termine di razza bianca, per il quale si è prontamente scusato l'esponente leghista, si  si è scatenata una polemica politica sostenuta da Matteo Renzi, da Luigi Di Maio e dalla comunità ebraica.


Renzi si auspicava che in Lombardia ci fosse un dibattito politico alto, bello nobile sui contenuti ed invece il candidato della destra leghista parla di razza bianca e di invasioni. Il centro sinistra che candida Giorgio Gori,invece, parla di innovazione e capitale umano.

Il candidato premier per il Movimento Cinque Stelle afferma: dopo la frase che il candidato i Maio: Dopo la frase che ha detto il candidato presidente del centrodestra in Lombardia Fontana -'dobbiamo preservare la razza bianca'- siamo sicuri che sono loro i moderati? Perché se loro sono moderati, io sono Gandhi rispetto a come si stanno comportando". "Ci dica Berlusconi - chiede Di Maio- quello rimane il loro candidato? Uno che parla di razza bianca nel 2018? Nemmeno Salvini era mai arrivato a tanto"

Le parole pronunciate dal candidato governatore in Lombardia Fontana per la Comunità Ebraica di Roma sono inconcepibili. 
Infatti è inconcepibile nel 2018 dover ribadire agli ignoranti che non esiste una razza bianca da difendere, a ottanta anni dalla promulgazione delle leggi razziali?". Così su Twitter Ruth Dureghello, presidente della Comunità Ebraica di Roma, in merito alle parole del candidato governatore in Lombardia Attilio Fontana. -

2 commenti:

a mio avviso non sussiste nessun pericolo per gli europei. Nel 1950 l'europa aveva 547milioni di abitanti, l'africa 221milioni e l'asia 1,402miliardi. Nel 1999 l'europa aveva 729milioni milioni di abitanti,l'africa 767milioni e l'asia 3,6miliardi. Oggi l'europa ha 712milioni di abitanti, l'africa 1,08miliardi e l'asia 4,4miliardi di abitanti. Secondo me non c'è alcun pericolo per gli europei (le razze non esistono, lo scrive la procura di roma in varie sentenze).

ora non la meniamo troppo! una cazzata in + o in - non fa differenza!

Posta un commento