martedì 26 dicembre 2017

Gli irriducibili tornano ad Amatrice: babbo Natale è ultras


Un gruppo di ultras della Lazio, membri del gruppo Irriducibili, in occasione della vigilia di Natale si sono recati ad Amatrice per dare sostegno alle famiglie vittime del terremoto che ha colpito il Centro Italia nell'agosto di due anni fa.
I tifosi bianco celesti, dopo essere stati in loco nei giorni successivi al terremoto, dando concretamente una mano alla popolazione vittima del terremoto ed aver partecipato a tante iniziative di solidarietà nei confronti dei cittadini di Amatrice tra cui anche quella della costruzione di un impianto ludico sportivo nella cittadina della provincia di Rieti sono ritornati ad Amatrice anche per notare gli scarsi effetti del lento progresso di ricostruzione della cittadina, portando per l'occasione doni alla popolazione, tra cui gli immancabili giocattoli per i bambini.
Dell'ennesimo bel gesto di concreta solidarietà da parte degli Ultras della Lazio nei confronti dei cittadini di Amatrice ne parla anche la pagina Facebook romanticismo ultras.

0 commenti:

Posta un commento